Se questa è democrazia partecipata…

Lascia un commento

ottobre 23, 2015 di vermondo

Continua la situazione paradossale delle commissioni consiliari qui a Meda. Le modifiche di regolamento, imposte da PD (Caimi & Co) e PDL/NCD (Molteni) dimostrano l’inefficacia messa in evidenza dai numerosi interventi miei e di tutti i consiglieri delle opposizioni. Nonostante ciò, non c’è alcun segno di ravvedimento da parte di PD e PDL/NCD. Conseguenza: dopo quanto già successo nelle commissioni Territorio e Ambiente e Regolamenti e Statuto, si è ripetuta la stessa assurda situazione. I presidenti delle commissioni Attività Economiche, Istituzioni e Bilancio e Servizi alla Cittadinanza si sono autoeletti in sedute dove erano presenti solo i due rappresentanti di PD e PDL/NCD dei sette gruppi rappresentati in consiglio comunale. Se questa è democrazia partecipata…

Ho manifestato ancora la mia contrarietà, in ognuna delle commissioni, con la dichiarazione che riporto qui di seguito:

Dichiarazione di Vermondo Busnelli, capogruppo consiliare di MEDA per TUTTI, in Commissione Attività Economiche del 21 ottobre 2015, da riportare nel verbale.

La mia decisione di non partecipare alla votazione di presidente e vicepresidente di questa commissione Attività Economiche, è coerente con le mie precedenti dichiarazioni di contrarietà al metodo e al merito di costituzione e conduzione delle commissioni consiliari. Il metodo, voluto da PD e PDL/NCD, ha – di fatto – causato la situazione di stallo, tuttora in essere, delle attività delle commissioni per la manifesta volontà di imporre decisioni unilaterali senza ricercare la minima disponibilità alla mediazione con i gruppi rappresentati; questo ha portato all’inevitabile e sterile contrapposizione tra PD e PDL/NCD da una parte e tutti gli altri gruppi dall’altra. Questo metodo è stato, peraltro, portato all’attenzione del Prefetto che ha espresso un chiaro parere in data 14 luglio 2015, seguito da una successiva comunicazione del 16 luglio 2015 per “ulteriore approfondimento”.

Con questo metodo, non condiviso e non condivisibile, sono state apportate modifiche al regolamento del consiglio comunale che hanno cristallizzato la situazione di stallo, non rimuovendo e anzi formalizzando criteri che non assicurano la normale dialettica e la rappresentatività minima necessaria per la validità e la costruttiva dinamica delle commissioni. Infatti, il metodo adottato e le modifiche introdotte hanno portato a commissioni ritenute valide con la presenza di soltanto due gruppi dei sette aventi diritto. In aggiunta si vuole accettare e convalidare la conseguente pratica di autoelezione del presidente di commissione (come avvenuto in occasione della commissione Territorio e Ambiente del 21 luglio 2015) o di elezione del presidente da parte del vicepresidente e viceversa (come avvenuto nella commissione Regolamenti e Statuto, lo scorso 16 settembre 2015). Come aggravante, questa situazione – approvata con i soli voti di PD e PDL/NCD – ha azzerato, nel merito, il proficuo lavoro di revisione di regolamento e statuto, condotto in modo largamente condiviso e con il contributo attivo dei diversi gruppi consiliari, di maggioranza e di opposizione, negli anni precedenti, dal 2012 al 2014.

Per le ragioni esposte, la mia decisione è di non partecipare alla votazione per la nomina del presidente e del vicepresidente, auspicando il ripristino delle condizioni minime di funzionamento di questa e delle altre commissioni, in particolare di quella Regolamenti e Statuto, che è chiamata a proporre le regole comuni per il consiglio comunale e per lo statuto, assicurando la più larga partecipazione possibile di tutti i gruppi consiliari.

Vermondo Busnelli

Capogruppo consiliare di MEDA per TUTTI

21 ottobre 2015

__________

blog collegati:

https://vermondoblog.wordpress.com/2015/09/16/commissione-regolamenti-e-statuto-daelli-pd-elegge-molteni-ncd-presidente-e-molteni-elegge-daelli-vicepresidente/

https://vermondoblog.wordpress.com/2015/07/31/continua-lo-stallo-delle-commissioni-consiliari/

https://vermondoblog.wordpress.com/2015/07/17/il-prefetto-da-ragione-ai-consiglieri-busnelli-colombo-e-galimberti-poi-ci-ripensa/

https://vermondoblog.wordpress.com/2015/07/12/larbitro-e-super-partes-e-lavora-per-mantenere-gli-equilibri-delle-parti-in-gioco/

https://vermondoblog.wordpress.com/2015/04/30/ieri-in-consiglio-si-e-conclamata-lalleanza-tra-pd-e-ncd-caimi-e-molteni/

https://vermondoblog.wordpress.com/2015/02/13/lo-stile-poco-democratico-e-molto-autoritario/

https://vermondoblog.wordpress.com/2015/01/28/crisi-della-commissione-regolamenti-e-statuto-la-punta-di-un-iceberg/

democrazia partecipata

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: