Sintesi del Consiglio Comunale di Meda del 29 aprile 2015.

Lascia un commento

maggio 1, 2015 di vermondo

La mia dichiarazione iniziale nel Consiglio Comunale del 29 aprile è stata dedicata alla raccolta firme organizzata dalle due liste civiche MEDA per TUTTI e Con Buraschi per Meda. L’iniziativa ha l’obiettivo di chiedere con urgenza a FERROVIENORD, REGIONE LOMBARDIA e COMUNE di MEDA i lavori necessari e urgenti per assicurare l’agibilità della stazione alle persone diversamente abili, portatrici di handicap e con difficoltà deambulatorie. Si chiedono anche i lavori per assicurare le condizioni di sicurezza per gli utenti e per adeguare la stazione a migliori standard di qualità e di servizio. Presto, comunicheremo le modalità di raccolta delle firme. https://vermondoblog.wordpress.com/2015/04/30/rendiamo-agibile-la-stazione-di-meda/

La mia critica al bilancio consuntivo comunale di Meda, ieri in consiglio, è stata chiara e documentata con cifre. Ci sono elementi di positività, ma nel complesso è un bilancio depressivo, conservativo e vecchio. Ho scelto questi tre aggettivi per racchiudere sinteticamente l’impostazione e la struttura del rendiconto che è stato costruito sull’aumento delle tasse e delle imposte (+45% rispetto al 2013 e + 23% rispetto al 2011) per sostenere le spese correnti. Gli investimenti reali per la manutenzione della città e per la crescita sono ancora a livelli minimi. Il patrimonio netto del Comune si è ulteriormente ridotto. Cifre e commenti nella dichiarazione integrale, disponibile sul blog: https://vermondoblog.wordpress.com/2015/04/30/bilancio-comunale-2014-depressivo-conservativo-e-vecchio/.

Nella discussione sulla proposta di modifica del regolamento, l’alleanza conclamata tra PD e PDL/NCD (o tra Caimi e Molteni), con il supporto acritico dei consiglieri PD, ha alzato un muro di gomma contro tutte le critiche degli altri gruppi consiliari. Nonostante quanto successo nelle ultime commissioni Regolamenti e Statuto, nonostante tutti i tentativi di molti consiglieri di evidenziare i limiti e i rischi della proposta di modifica del regolamento, si è voluto approvare (a ora molto tarda e senza pubblico in sala) una nuova regola che ‘mette in sicurezza’ la gestione delle commissioni nelle sole mani del PD (e del suo alleato più fedele: Molteni, NCD). Così verrà meno quel minimo di dialettica e di confronto nelle commissioni consiliari, che sono ingredienti fondamentali della democrazia. E’ stato deciso di blindare le commissioni, togliendo ogni spazio alla mediazione e alla ricerca di contributi migliorativi dalle forze di minoranza. Con questa scelta, assunta dopo le opinioni e le ragioni contrarie espresse da tutti i gruppi consiliari (tranne PD e PDL/NCD), il presidente del consiglio Molteni ha perso la fiducia di diversi consiglieri (certamente la mia) che l’hanno proposto per questa carica. Ha dimostrato, ancora una volta, di dividere invece che mediare, di ignorare con arroganza chi la pensa diversamente invece che ricercare i giusti equilibri democratici. Sindaco e Presidente sono stati avvertiti che saranno prese tutte le iniziative con le autorità di controllo sulla legittimità della decisione assunta. Unica nota incoraggiante: un consigliere del PD, per la prima volta in questa amministrazione, ha votato diversamente dagli “ordini di scuderia”, astenendosi. https://vermondoblog.wordpress.com/2015/04/30/ieri-in-consiglio-si-e-conclamata-lalleanza-tra-pd-e-ncd-caimi-e-molteni/.

La discussione sulla mozione delle due liste civiche Con Buraschi per Meda e MEDA per TUTTI per la richiesta di deliberazione sull’opzione di adesione alla città metropolitana di Milano è stata rinviata al prossimo consiglio per consentire di includere gli emendamenti di altri gruppi che si sono dimostrati interessati. Vista l’ora tarda e constatata l’impossibilità di formalizzare e valutare le proposte di emendamento avanzate da altri consiglieri, in accordo con l’altro proponente della mozione, V. Galimberti, ho accettato il rinvio al prossimo consiglio per verificare le condizioni di presentare una mozione largamente condivisa e arricchita dalla proposte di altri gruppi, che non snaturino la sostanza del documento. L’obiettivo è di avviare una riflessione sulla migliore scelta possibile di aggregazione istituzionale e territoriale per il futuro di Meda: se rimanere nella provincia di MB o aderire alla città metropolitana, senza escludere altre eventuali opzioni (se possibili). https://vermondoblog.wordpress.com/2015/05/01/la-mozione-sulla-citta-metropolitana-suscita-linteresse-di-piu-gruppi/

All’ordine del giorno, altri tre punti, di cui riporto un breve sunto. Il mio voto è stato favorevole al rinnovo della convenzione con il centro diurno disabili di Seveso, perché il servizio è di estrema utilità per le persone disabili e le loro famiglie. Ho invitato assessore e giunta a procedere con maggiore ‘due diligence’ in occasione del prossimo rinnovo di convenzione, per verificare le possibili condizioni di mantenimento o miglioramento del servizio e delle migliori condizioni economiche per il Comune e per le famiglie, come illustrato nella mia dichiarazione.

Mi sono astenuto sulla proposta di adesione al centro studi PIM per la programmazione intercomunale dell’area metropolitana, perché non sono chiari né formalizzati gli obiettivi specifici della partecipazione né i benefici attesi per la nostra città e comunità. Ho invitato la Giunta a definire meglio obiettivi e programmi, prima di approvare un’altra spesa di partecipazione associativa che comunque ci costerà 6.000 € annui.

Mi sono astenuto sulla proposta di convenzione con il centro competenze digitali Brianza, perché non ho colto una posizione chiara della giunta sulle aspettative e su obiettivi e programmi, a fronte di un costo annuo di 3.500€. Ho raccomandato che venga inserito nei programmi, in caso di adesione, la verifica e l’adozione della migliore tecnologia digitale disponibile per la trasmissione delle riunioni del consiglio comunale, per far crescere la partecipazione il coinvolgimento dei cittadini.

Le mie dichiarazioni integrali su questi tre ultimi punti sono disponibili sul mio blog: https://vermondoblog.wordpress.com

VB Foto10 2015ott

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: