La comunicazione è essenziale in una buona gestione della cosa pubblica

Lascia un commento

novembre 7, 2014 di vermondo

Oggi ho protocollato la mozione sottoscritta dalle due liste civiche di Meda per sollecitare sindaco e giunta a organizzare un incontro pubblico per informare la cittadinanza sullo stato di avanzamento dei progetti e dei lavori di Pedemontana. L’incontro pubblico è necessario anche per ricevere dalla cittadinanza domande, osservazioni e commenti su questa importante opera infrastrutturale che avrà un impatto su Meda e il suo territorio. Il testo allegato della mozione illustra le ragioni di questa richiesta, visto che sindaco e giunta non hanno finora preso l’iniziativa di avviare un dialogo aperto su Pedemontana lasciando così spazio a notizie frammentarie e confuse. Come per tutte le grandi opere, le valutazioni possono essere diverse e contrastanti ma chi governa ha il compito di indicare e illustrare le ragioni delle scelte che s’intendono adottare nell’interesse della comunità e del territorio.

________________

 

al Sig. Presidente del Consiglio Comunale di Meda

al Sig. Sindaco del Comune di Meda

e p.c. ai Sigg. Consiglieri Capigruppo

OGGETTO: Mozione delle liste civiche “Con Buraschi per Meda” e “MEDA per TUTTI” per la richiesta di un incontro pubblico di aggiornamento sull’opera Pedemontana

Ai sensi dell’art. 43 del regolamento per il funzionamento del consiglio comunale, i sottoscritti consi- glieri delle liste civiche Con Buraschi per Meda e MEDA per TUTTI chiedono che sia discussa nel prossimo consiglio comunale la seguente mozione.

PREMESSO CHE

  • l’ultimo incontro pubblico sull’opera autostradale Pedemontana è stato organizzato dall’amministrazione comunale di Meda nel giugno 2008;
  • l’opera di Pedemontana è in corso di realizzazione nelle tratte adiacenti alla B2, che coinvolge di- rettamente il Comune di Meda;
  • le informazioni disponibili sono frammentarie e non consentono una sufficiente informazione sul progetto esecutivo della tratta B2 e delle relative opere di compensazione e mitigazione;
  • sono sollevate da più parti preoccupazioni sull’impatto dell’opera sulla mobilità comunale e inter-comunale, anche in previsione di EXPO 2015;
  • dalla nostra mozione del 6 marzo 2014 sempre sul tema Pedemontana sono intervenuti ulteriori e rilevanti elementi di novità e sono state avanzate simili richieste di maggiore informazione, compresa la petizione sottoscritta da cittadini ai sensi dell’art. 34 dello statuto comunale;

INVITIAMO SINDACO E GIUNTA

a organizzare quanto prima un incontro pubblico per aggiornare la cittadinanza su Pedemontana con particolare riferimento ai seguenti punti:

  • stato di attuazione dell’opera e prospettive future;
  • presentazione del progetto esecutivo della tratta B2 con i tempi previsti di realizzazione;
  • programma delle opere sul territorio medese, incluse quelle di compensazione e mitigazione;
  • informazione sulle azioni di verifica e controllo del livello di contaminazione residua di inquinanti, in particolare TCDD, come anche richiesto dall’articolo 3 delle prescrizioni emanate dal CIPE a tu- tela della salute pubblica; in particolare, comunicazione dei risultati delle analisi effettuate nei terreni contaminati da diossina che saranno coinvolti dal tracciato.

 

Raccomandiamo la partecipazione all’incontro degli enti e delle autorità competenti per le diverse materie trattate, comprese quelle sanitarie per gli aspetti diossina.

I Consiglieri Comunali

Vermondo Busnelli

Vilma Galimberti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: