L’acqua è una risorsa preziosa. Gestiamola seriamente

Lascia un commento

maggio 23, 2014 di vermondo

All’inizio di ogni consiglio comunale, ogni gruppo consiliare ha la possibilità di trattare brevemente (2 min) un argomento a libera scelta e d’interesse generale. Il mio intervento iniziale nel consiglio del 22 maggio è stato dedicato alla risorsa acqua. I miei precedenti sono stati sull’aria che respiriamo, sulla precaria viabilità pedonale, sul social network “sei di Meda se…” (allegati i link ai singolo blog).

Qui di seguito il testo della comunicazione.

__________

L’intervento di questa sera è dedicato all’acqua, dopo avere condiviso con voi, nei mesi scorsi, le preoccupazioni relative alla qualità dell’aria che respiriamo qui a Meda e alle difficoltà di camminamento in diverse zone della città, anche centrali a causa di cantieri sospesi che da anni invadono le già limitate aree pedonali.

Voglio condividere brevi riflessioni prendendo spunto dalla recente inaugurazione della casetta dell’acqua a Meda Sud. E’ una buona iniziativa, condivisibile ma che rischia di rimanere un evento isolato e puramente dimostrativo se non accompagnato da una politica attenta alla gestione dell’acqua.

L’attenzione alla risorsa acqua merita molto di più. Innanzitutto l’amministrazione comunale deve essere parte attiva insieme con l’ente di gestione nell’assicurare l’attuazione di un piano di monitoraggio della qualità dell’acqua erogata nelle abitazioni delle varie zone della città, controllate a rotazione nel tempo. I risultati di questi controlli devono essere disponibili e facilmente accessibili con link di collegamento tra il sito dell’ente gestore e il sito comunale. I parametri principali potrebbero essere anche riportati in bolletta, come in uso in alcuni comuni da parte di altre aziende distributrici dell’acqua.

Infine invito la Giunta a promuovere altre iniziative, anche meno costose ma di uguale o maggiore utilità come il ripristino di fontanelle nei parchi cittadini e in altri luoghi di aggregazione come le piazze.

L’acqua merita tutta la nostra attenzione perché è un elemento di primaria importanza nella vita di tutti noi oltre che del pianeta. Una “casetta” aiuta se inserita in un piano più ampio di gestione attenta della risorsa acqua, attraverso programmi di controllo della qualità, di comunicazione trasparente alla comunità e di educazione all’uso corretto.

Vermondo Busnelli

Capogruppo Consiliare di Meda per Tutti

22 maggio 2014

 

https://vermondoblog.wordpress.com/2014/05/02/quanta-demagogia-sulle-casette-dellacqua/

https://vermondoblog.wordpress.com/2014/04/29/sei-di-meda-se-in-consiglio-comunale/

https://vermondoblog.wordpress.com/2014/04/04/vogliamo-camminare-per-meda-senza-correre-il-rischio-di-essere-investiti/

https://vermondoblog.wordpress.com/2013/12/20/laria-che-respiriamo-merita-lattenzione-nostra-e-di-chi-ci-governa/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: